Promessa mantenuta: #Byebyevitalizi anche al Senato

Da: Il Blog delle stelle

IMG-20181016-WA0006.jpg

di MoVimento 5 Stelle

Ce l’abbiamo fatta, abbiamo tagliato i vitalizi anche al Senato! È un momento storico perché finalmente diciamo addio a questo odioso privilegio che la Casta si è autoassegnata agli albori della Repubblica e a cui nessuno ha mai avuto il coraggio ma soprattutto la volontà politica di mettere mano.

Non certo noi del MoVimento 5 Stelle, che fin dal primo giorno in Parlamento abbiamo dichiarato guerra a sprechi e privilegi accumulati da chi in questi anni ha messo davanti a quelli dei cittadini i propri interessi di bottega. Oggi crolla il muro che separava la politica e le istituzioni dalla gente.

Per quanto tempo la rabbia dei cittadini è rimasta inascoltata? Mentre le riforme delle pensioni si susseguivano, peggiorando sempre di più la condizione di chi ha lavorato una vita e impendendo ai giovani di trovare una occupazione, i politici continuavano a incassare ricchi assegni per nulla giustificati dai contributi che avevano versato. Ecco perché abbiamo deciso, ora che siamo al Governo del Paese, che era arrivato il momento di dire basta ristabilendo equità e giustizia sociale. Due valori che la vecchia politica aveva dimenticato.

Da gennaio questi signori incasseranno in base a quello che hanno versato. Funziona così per gli altri cittadini, quelli che non sono passati per qualche anno dai Palazzi di Camera e Senato e sarà così anche per gli ex parlamentari. Con il taglio dei vitalizi risparmieremo 56 milioni di euro all’anno tra Camera e Senato, 280 a legislatura. Soldi che non finiranno più nelle tasche degli ex parlamentari, ma nelle vostre.

Per l’ennesima volta in pochi mesi, siamo passati dalle parole ai fatti. Questo per noi vuol dire cambiamento.

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it



FONTE : Il Blog delle stelle