Premier Conte a Palermo. Corrao: Assenza Orlando, gesto di bassezza umana e istituzionale

L’europarlamentare punta il dito sulla mancata spesa dei fondi europei da parte dell’amministrazione Orlando. “Il sindaco si occupi piuttosto di utilizzare al meglio i fondi del PON Metro per migliorare la sua città. Ci risulta che ad oggi abbia speso ben poco dei 13,2 milioni che avrebbe dovuto spendere entro quest’anno”.


 “Il gesto di Orlando di disertare l’incontro con il presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte è di una bassezza istituzionale e umana senza pari. Vorrei capire cosa c’è di politico o polemico in una visita del premier italiano per l’inaugurazione di un anno scolastico, peraltro in quartiere che deve rinascere e che ha sentito sin troppe promesse, anche dai suoi compagni di partito”. A dichiararlo è l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle Ignazio Corrao a margine della visita del primo ministro Giuseppe Conte a Palermo. “Il sindaco Orlando – spiega Corrao –  si occupi piuttosto di accelerare la spesa dei fondi del PON Metro destinati all’area metropolitana, destinati allo sviluppo urbano e a progetti di smart city nel settore dei trasporti, della sostenibilità e dell’inclusione sociale. Fino a qualche mese fa – continua Corrao – la spesa era praticamente a zero, tanto che l’Agenzia per la coesione territoriale aveva definito la gestione palermitana ‘preoccupante’. Entro dicembre 2018 Orlando dovrà spendere 13,2 milioni di euro ma oggi la spesa è ancora bassissima. Ma soprattutto Orlando si prepari una scusa convincente per la probabilissima perdita dei 5,6 milioni di euro di premialità, che spetterebbe ai cittadini palermitani ma che a causa della sua incapacità di spesa verrà quasi sicuramente persa” conclude Corrao.  

L’articolo Premier Conte a Palermo. Corrao: Assenza Orlando, gesto di bassezza umana e istituzionale sembra essere il primo su Ignazio Corrao.



FONTE : Ignazio Corrao