Più verde attrezzato con Corrado sindaco a Milano
Più verde attrezzato con Corrado sindaco a Milano

Più verde attrezzato con Corrado sindaco a Milano

Sapete che a Milano, in piena città, ci sono circa 3 milioni di metri quadrati di aree abbandonate dove un tempo sorgevano gli scali ferroviari?
Pensate che uno di questi, da 700.000 metri, è proprio alle spalle del quartiere Isola, il più moderno di Milano, quello dei grattacieli.
Nelle intenzioni delle passate giunte e, quindi, delle future (Parisi e Sala altro non sono che complementari come Moratti e Pisapia) c’è l’idea direndere queste aree edificabili e trasformarle in nuove colate di cemento.
Cemento che toglie ossigeno ai milanesi e garantisce la solita speculazione ai palazzinari.
Il MoVimento 5 Stelle Milano ha un piano diverso e ben preciso, vogliamo riqualificare queste aree e renderle verdi e attrezzate, con musei, giochi e attrattive per i piccoli e aree di aggregazione per gli anziani, con bar e piccole imprese artigianali. Così hanno fatto a New York, a Valencia e a Berlino. Perché non a Milano?
Ci vorrà tempo e i soldi non basteranno di certo per fare tutto subito ma si può subito iniziare col primo e progettare gli altri nel tempo. “Progettare”, questo verbo sconosciuto per i manager che vorrebbero governare Milano.
Vi spiegano tutto Luigi Di Maio e il nostro candidato sindaco Gianluca Corrado.
Ascoltateli e, se sognate una città vivibile e moderna, condividete e passate parola!



FONTE : Manlio Di Stefano | Un cittadino in Parlamento