Piano di riequilibrio di Catania: il ministro Minniti chiarisca i tempi di presentazione e la validità delle misure adottate dalla Giunta Bianco

“Abbiamo chiesto, con un‘interrogazione parlamentare, prima firmataria, la deputata Giulia Grillo, al ministro degli interni Marco Minniti, di esprimersi in merito alla violazione dei termini di presentazione del piano di riequilibrio finanziario pluriennale, del Comune di Catania. Il piano, secondo  quanto prevede la normativa, doveva essere presentato il 31 maggio 2017, invece così non è stato e la presentazione è slittata al 2 giugno 2017” .

Nella discussione  del Consiglio Comunale di Catania riguardante il documento  del Piano di riequilibrio finanziario pluriennale, da più parti, da alcuni funzionari comunali e da esponenti del Consiglio, è stato detto che il ministero degli interni  sarebbe stato avvertito  della violazione dei termini di presentazione del Piano. Per di più si è sostenuto che la Commissione per la stabilità finanziaria degli enti locali, un organismo del Ministero degli Interni avrebbe prodotto un parere sulla legittimità del piano.

I deputati pentastellati, di conseguenza, hanno chiesto al dicastero degli interni di rendere disponibile il parere della Commissione per la stabilità finanziaria degli enti locali in merito alla vicenda del Comune di Catania  per i chiarimenti di merito.

Di seguito il link della mia interrogazione parlamentare:

http://aic.camera.it/aic/scheda.html?numero=5/11639&ramo=CAMERA&leg=17



Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte: Giulia Grillo M5S : http://www.giuliagrillo.it/piano-riequilibrio-catania-ministro-minniti-chiarisca-tempi-presentazione-la-validita-delle-misure-adottate-dalla-giunta-bianco/