Per lui la stampa tace

Vorrei informare l’esimia stampa italiana che, tra un “caos alle parlamentarie del MoVimento 5 Stelle” e un “maiale tra i rifiuti di Roma”, la Procura Generale ha chiesto il rinvio a giudizio per il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, per la nuova accusa di abuso d’ufficio contestata a dicembre nell’inchiesta sulla Piastra dei Servizi di Expo.
Così, giusto a titolo informativo, ricordo anche che il buon Sala non era ancora stato eletto Sindaco ed era già iscritto nel registro degli indagati per aver mentito ai cittadini come amministratore delegato di Expo per un’autocertificazione in cui “dimenticò” di segnalare, tra le sue proprietà e attività economiche, una casa in Svizzera, un’immobiliare in Romania e una società in Italia (Kenergy).
In precedenza era stato indagato per abuso d’ufficio, e poi archiviato, per l’appalto della ristorazione Expo concesso senza gara a Oscar Farinetti, grande amico e sostenitore di Matteo Renzi.
Per completezza segnalo anche che Sala è già a processo per falso, così, nel caso in cui qualcuno ne voglia parlare, sai, giusto per non annoiarci sempre con Virginia Raggi.



Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte: : http://www.manliodistefano.it/per-lui-la-stampa-tace/