Partenza utenze non domestiche a Roma

Di Il Blog di Beppe Grillo:

Roma sempre più nel segno della raccolta differenziata!
È infatti iniziata, da pochi giorni, la distribuzione dei kit per l’incremento del numero di utenze non domestiche servite dal nuovo modello di raccolta, che passerà da 20.000 a circa 85.400. Tali kit, è bene ricordarlo, consentiranno la raccolta di ulteriori frazioni quali l’indifferenziato e delle cassette in plastiche.
Secondo Ama, grazie al nuovo metodo di raccolta per le utenze non domestiche, si dovrebbe giungere a un aumento della differenziata di circa 100.000 tonnellate all’anno, ossia a un balzo di ben 10 punti percentuali e al raggiungimento del 70% di Raccolta Differenziata per ogni Municipio.
Stiamo rivoluzionando la concezione del ciclo dei rifiuti a cui i romani erano stati finora abituati dalle precedenti amministrazioni, piuttosto avvezze a metodologie di smaltimento poco virtuose e tutt’altro che ecosostenibili.
L’estensione del numero di utenze non domestiche servite durerà poco meno di due mesi e si concluderà il 14 dicembre 2018.



FONTE : Il Blog di Beppe Grillo