Palazzetto dello sport. Perché i cittadini sono ignorati?
Palazzetto dello sport. Perché i cittadini sono ignorati?

Palazzetto dello sport. Perché i cittadini sono ignorati?

Palazzetto dello sport. Perché i cittadini sono ignorati?




Secondo le notizie riportate dalla stampa il 20/05/2016 il progetto definitivo del Palazzetto dello Sport avrebbe ottenuto l’approvazione della Commissione tecnica del CONI e questo passaggio permetterebbe di dare avvio alla gara di appalto entro la fine di questo anno.

Dalla stampa sono filtrate pure alcune indiscrezioni sulle modifiche apportate al precedente progetto del Palazzetto dello Sport che dovrebbe sorgere sull’area Betta a sud dell’attuale PalaFiere.
I consiglieri Flavio Prada e Andrea Matteotti del MoVimento 5 Stelle dopo questo ennesimo annuncio si chiedono perché ancora una volta i cittadini ed il consiglio comunale siano tenuti completamente allo scuro riguardo ai reali contenuti ed alle scelte progettuali della nuova struttura.

In questo modo il progetto viene «calato dall’alto» già «bello cotto e mangiato» senza interpellare nessuno tanto meno i cittadini che con le loro tasse finanziano la costruzione dell’opera e che sono comunque i principali fruitori.
Perché non si sono voluti coinvolgere i cittadini di tutto l’AltoGarda nelle scelte fondamentali?

A partire da quella di fare o meno un nuovo palazzetto dello sport ma anche sulla sua ubicazione.
Non è una domanda oziosa visto che già ora esiste il PalaRigotti ma soprattutto perché esiste un indirizzo del tutto contraddittorio del Piano Territoriale che prevede la realizzazione di un’area sportiva in via S. Andrea ad Arco.

Riteniamo sarebbe molto utile aprire un dibattito aperto e serio sulle necessità emerse e sulle caratteristiche che devono avere simili strutture.
Le manifestazioni fieristiche minori e quelle musicali sono spesso messe in concorrenza e in sovrapposizione con altre strutture presenti sul territorio.
Ciò rappresenta una carenza di programmazione e determina un evidente spreco di risorse.

Per questi motivi come MoVimento 5 Stelle ma sopratutto come cittadini chiediamo che il progetto definitivo del Palazzetto dello Sport venga reso pubblico e disponibile sul sito web del comune di Riva del Garda assieme a tutta la documentazione che ne dimostra l’impatto e la sostenibilità economica.

I Consiglieri MoVimento 5 Stelle
Comune di Riva del Garda



FONTE : MoVimento 5 Stelle Trentino