NUOVO REGOLAMENTO DELLA PULIZIA MUNICIPALE – E’ un vero peccato che la giunta scivoli su questioni metodologiche
NUOVO REGOLAMENTO DELLA PULIZIA MUNICIPALE – E’ un vero peccato che la giunta scivoli su questioni metodologiche

NUOVO REGOLAMENTO DELLA PULIZIA MUNICIPALE – E’ un vero peccato che la giunta scivoli su questioni metodologiche

NUOVO REGOLAMENTO DELLA PULIZIA MUNICIPALE – E’ un vero peccato che la giunta scivoli su questioni metodologiche | Movimento 5 Stelle News - Ultime notizie sul M5S

Skip to main content
Skip to search




di Danilo Toneguzzi  e Samuele Stefanoni

PECCATO…
E’ un vero peccato che la giunta scivoli su questioni metodologiche.
Abbiamo ieri discusso una delibera importante: quella del nuovo regolamento di polizia municipale.
Un regolamento fermo dagli anni Trenta, quindi sicuramente urgente da aggiornare; un regolamento decisivo in termine di sicurezza locale, di tutela del decoro e della convivenza civile.
Temi fondamentali ed attuali, quindi, quelli del nuovo regolamento, la cui stesura ha visto un grande lavoro anche da parte della Polizia Municipale.
Il nuovo regolamento proposto ha sicuramente un impianto condivisibile e tutta una serie di norme necessarie alle nuove condizioni urbane e sociali.
Peccato che ai lavori su questa delibera siano stati dedicati pochissimi giorni (tre), con una commissione convocata a tre giorni dal consiglio, e con insufficiente preavviso, a parere anche dei consiglieri di maggioranza.
Peccato che il modus operandi della giunta, soprattutto intorno ai temi delicati, scottanti e trasversali, continui ad essere così frettoloso e sfuggente.
Peccato il non aver la possibilità di confrontarci e peccato dover pensare che, a questo punto, la giunta tema il confronto.
Continuiamo a chiederci: “Perchè…?”

 






FONTE : pordenone5stelle.it

LINK: http://www.pordenone5stelle.it/nuovo-regolamento-della-pulizia-municipale-e-un-vero-peccato-che-la-giunta-scivoli-su-questioni-metodologiche/

Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte