Newsletter M5S Massa nr.11
Newsletter M5S Massa nr.11

Newsletter M5S Massa nr.11

Marmo delle nostre montagne venduto a 3000 euro la tonnellata e al Comune rimangono 14 Euro, un progetto da 4 milioni di Euro per risolvere la svolta a novanta gradi di un canale che invece di procedere in linea retta prevede altre due svolte a gomito e devasta una spiaggia libera. In tutto questo la politica del nostro territorio dov’é? Il consigliere regionale che appare tutti i giorni sui giornali cosa fa a Firenze? Sindaco e giunta di cosa si occupano? La nostra non è una critica a prescindere, è una constatazione della completa perdita di buon senso da parte di chi sta amministrando il territorio, se poi aggiungiamo un palazzetto dello sport costruito davanti ad un’azienda chimica e la variante Aurelia in una zona a rischio idrogeologico il quadro della situazione è completo ed ogni cittadino può trarre le sue conclusioni e decidere se è ancora il caso di affidare al PD e ai suoi surrogati la guida del nostro futuro.

In evidenza l’incontro pubblico “Economia Circolare”, lunedì 15 Maggio, ore 21:00 presso la sede del M5S Massa in Galleria Sanzio

Buona lettura

ARTICOLI

La nostra risposta alla CGIL massese

Il M5S non pretende di rappresentare i lavoratori, non è il suo compito, sarebbe quello dei sindacati, ma se le innumerevoli lotte rivendicate dalla CGIL hanno portato ai risultati che abbiamo sotto gli occhi, non solo a Massa, probabilmente qualche errore lo ha commesso e qualche “mea culpa” questo sindacato potrebbe anche iniziare a farlo….leggi tutto

Assemblea pubblica a Ortola

“Il parcheggio che non c’è” potrebbe ricordare il titolo di una famosa canzone di Bennato e invece è un’area sterrata e degradata di Ortola, subito sopra il complesso scolastico Giuseppe Garibaldi, dove, già nel lontano 2007, era previsto sorgere un parcheggio da 60 posti auto. Non sono bastate due delibere di giunta, un progetto esecutivo e l’accensione di un mutuo da 200mila euro, non sono bastati tre Sindaci – Neri, Pucci e Volpi – e neppure il regolamento urbanistico che verrà… di un vero parcheggio, appunto, non vi è traccia….leggi tutto

Marmo, ai cittadini solo briciole

Il settore del marmo, in particolare quello delle cave, ha i guadagni netti tra i più alti d’Italia, oltre il 22% a fronte di una media provinciale che supera di poco il 6%. In casi come questi la domanda che nasce spontanea è: “Quanto ci guadagna il comune, e quindi la comunità, dallo sfruttamento di una risorsa naturale, non rinnovabile, come il marmo?”….leggi tutto

Progetto Fescione, una spiaggia libera in meno

La Regione Toscana non ha i soldi per spingere le bonifiche oltre la programmazione e neppure per portare a termine la mitigazione del dissesto idrogeologico, ma non cambia idea sulla realizzazione di un’opera inutile, oltre che ambientalmente dannosa, da ben 4 milioni di euro: lo spostamento dello sbocco al mare del Fescione che attualmente ha la propria foce nel fiume Versilia….leggi tutto

VIDEO

Il parcheggio che non c’è

Scaglie di Marmo 1

Diretta dal sopralluogo al Fescione

Diretta assemblea Ortola 1

Diretta assemblea ortola 2


Iscriviti alla Newsletter scrivendo “iscrizione NL” a info@massa5stelle.it

Aiuta il M5S Massa:

– diffondendo questa Newsletter ai tuoi amici e contatti. Scarica e stampa la copia cartacea, clicca qui

– mettendo “mi piace” alla nostra pagina FB Movimento 5 Stelle Massa

– diventando nostro follower su Twitter @massa5stelle



FONTE : Massa5Stelle

LINK: https://massa5stelle.wordpress.com/2017/05/14/newsletter-m5s-massa-nr-11/

Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *