Nessuno stop agli animali nei circhi

fakenanula.jpg

di Paolo Bernini

La legge delega (legge formale approvata dal Parlamento, che delega il Governo a legiferare su un determinato oggetto) approvata dal Parlamento a maggioranza #PD e relativa all’uso degli animali nei circhi, esprime chiaramente quale sia la posizione di questo: un “graduale superamento” del loro sfruttamento sotto i tendoni, il che, tradotto in termini pratici e concreti, non avendo indicato nemmeno un termine temporale entro cui tutto questo dovrebbe accadere, potrebbe non accadere MAI !
E i circhi continuano e continueranno a percepire i fondi erogati dal Ministero dei beni culturali.

Soltanto il MoVimento 5 Stelle ha presentato una proposta di legge per ABOLIRE IMMEDIATAMENTE l’abuso degli animali nei circhi.
Abbiamo inoltre provato più volte a migliorare la legge ieri approvata, presentando emendamenti che specificassero i tempi entro cui dovessero essere salvati gli animali dal lavoro obbligato nei circhi, ma non sono stati accolti, a dimostrazione, per l’ennesima volta che l’impegno concreto a tutela degli animali in parlamento, è solo e soltanto del movimento cinque stelle.

La Legge approvata del Codice dello Spettacolo n.4652 ha confermato il testo del Senato che ci lascia non solo insoddisfatti, ma sempre più convinti che l’unica forza politica che si impegna per gli animali sia il MoVimento 5 Stelle che, costantemente presente sul territorio, oltre a denunciare le illegalità’ ha salvato animali dai circhi; l’ultimo caso quello di un #canguro sequestrato a chi lo sfruttava senza alcuna autorizzazione.
Qui trovate il video del #blitz del #m5s al circo https://youtu.be/QKzspTifCE4

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it



Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte: Blog di Beppe Grillo : http://www.ilblogdellestelle.it/nessuno_stop_agli_animali_nei_circhi.html

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi