Maltempo, danni e morti in Sicilia e una domanda sugli effetti del rapporto defici/pil italiano

Di Ignazio Corrao:

Ero lì. Quando il maltempo ha deciso di sferzare la Sicilia questo fine settimana, lasciando un pesantissimo bilancio con 13 morti, io ero lì. Ero in quelle strade nell’Agrigentino nel tentativo di conoscere i sindaci del territorio, cittadini, imprenditori e i cittadini delle comunità più piccole e spesso dimenticate. Certamente dimenticate dalla politica, quello si. Ero lì ed è andata bene. Abbiamo trovato rifugio in un piccolo comune dell’Agrigentino durante una vera e propria tempesta, con le strade che sembravano fiumi di fango e le montagne che venivano giù investendo le nostre auto. Ero lì e quando è spuntato il sole, domenica ho incontrato altri sindaci, la Protezione Civile e fatto con loro il punto della situazione. Ho chiesto l’attivazione del Fondo Europeo di Solidarietà e prontamente il Governo del Cambiamento si è attivato per mettere nero su bianco questa possibilità. Sono tornato a Bruxelles e ho subito depositato questa interrogazione alla Commissione Europea per chiedere che senso hanno i decimali quando un Paese si sgretola e la gente muore sotto al fango.

 

L’articolo Maltempo, danni e morti in Sicilia e una domanda sugli effetti del rapporto defici/pil italiano sembra essere il primo su Ignazio Corrao.



FONTE : Ignazio Corrao