PORTAVOCE M5S

Legge elettorale: l’impegno del M5S in Parlamento

Il MoVimento 5 Stelle è a favore delle preferenze e vogliamo aggiungerle al modello tedesco anche se non le prevede.
Nelle votazioni di ieri in commissione ci siamo astenuti su tutti gli emendamenti di coloro che non vogliono andare a votare e cercano di sabotare la legge.

La battaglia sulle preferenze la faremo in aula, ma tra ieri e oggi abbiamo già ottenuto tre importanti risultati:

  1. l’eliminazione dei rischi di incostituzionalità con la diminuzione del numero dei collegi uninominali, di fatto garantendo l’elezione a tutti i loro vincitori;
  2. la cancellazione delle pluricandidature;
  3. l’eliminazione dei capilista bloccati.

Ora la nostra battaglia continua sugli altri tre argomenti: il voto disgiunto, le preferenze e il premio di governabilità.
Non sappiamo se riusciremo a soddisfare tutte queste nostre ulteriori richieste, per il semplice fatto che non abbiamo la maggioranza in parlamento per poterlo fare.

Di certo già oggi possiamo affermare che grazie a noi, dopo 12 anni di leggi incostituzionali, siamo di fronte ad una legge elettorale rispettosa della nostra Costituzione.

Danilo Toninelli







Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte: Fabiana Dadone : http://www.fabianadadone.it/home/legge-elettorale-limpegno-del-m5s-in-parlamento/