Iran, sotto attacco Il parlamento e il mausoleo di Khomeini
Iran, sotto attacco Il parlamento e il mausoleo di Khomeini

Iran, sotto attacco Il parlamento e il mausoleo di Khomeini

FONTE : Lastampa.org




Un uomo suicida e due o tre altri uomini armati hanno aperto il fuoco contro il parlamento iraniano e il mausoleo dell’ Ayatollah Khomeini nella capitale, Teheran, causando una serie di vittime.

Diverse persone sono state ferite nell’attacco al mausoleo, dedicato al fondatore della Repubblica Islamica.

Sembra che gli uomini erano armati con Kalashnikov e pistole.

Irna ha detto che uno dei terroristi era stato arrestato.

Il governatore di Teheran ha affermato che un attaccante al mausoleo aveva detonato una maglia suicida e un’altro era stata uccisa dalle forze di sicurezza.

Ali Khalili dall’ufficio di pubbliche relazioni del mausoleo ha detto all’agenzia di stampa statale Irna che uno degli uomini armati si era fatto saltare davanti ad una banca al di fuori del mausoleo.

Tuttavia, Fars ha riferito che il suicida era una donna. Le immagini della scena hanno mostrato i resti della persona suicida, apparentemente vestiti di abiti neri.







Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte: Lastampa.org