Intervista a Tagadà – La 7 – 1 novembre 2017

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle

Nel mio intervento a Tagadà abbiamo affrontato diversi temi, dalla legge elettorale alle prossime elezioni in Sicilia. Ecco alcuni estratti. È incredibile che si parli così poco degli impresentabili selezionati da Micciché per le liste in sostegno della candidatura di Musumeci alle regionali. È sconcertante. Queste persone sono irresponsabili perché è proprio questo modo di fare politica che allontana i cittadini dalla politica e dalle istituzioni. Berlusconi, in Sicilia per supportare la coalizione di centrodestra, dice che il MoVimento 5 Stelle è un pericolo. Lo dice proprio lui che alle regionali fa campagna per queste liste e che con i suoi governi negli anni ha prodotto solo disastri. Berlusconi che insieme al suo braccio destro Dell’Utri, condannato a sette anni per concorso esterno in associazione mafiosa, è indagato, notizia di questi giorni, per le stragi del ’93. Il nostro Paese merita ben altro e merita di meglio. Merita un cambiamento profondo che il M5S sta portando avanti attraverso programmi partecipati in cui al centro ci sono i cittadini e le loro esigenze. Il prossimo step è domenica in Sicilia e da lì continueremo a costruire un Paese diverso. Coraggio, scegliamo il futuro!



Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte: Roberto Fico : http://www.robertofico.it/intervista-a-tagada-la-7-1-novembre-2017/

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle