Incidenti stradali, Metà soldi multe torni a sicurezza

Quasi 4mila morti all’anno sulle strade italiane è una vera e propria strage da fermare. Chiediamo che il Governo, entro la fine della Legislatura, ripristini la norma che impone alle Città metropolitane e alle Province di destinare alla sicurezza stradale la metà dei proventi delle multe e introduca una serie di misure per disincentivare l’uso dell’auto privata, spostando risorse dalle autostrade al Trasporto Pubblico Locale.

Inoltre invitiamo tutte le Amministrazioni italiane a seguire l’esempio del comune di Torino, a guida 5stelle, individuando, nella rete stradale di propria competenza, i tratti più a rischio, provvedendo a disporre le esistenti soluzioni tecniche, come le barriere ‘salva-motociclisti’, e alla manutenzione dei guardrail esistenti.

Così Michele Dell’Orco, deputato del MoVimento 5 Stelle in Commissione Trasporti e primo firmatario di una risoluzione sulla sicurezza stradale, in occasione della 21esima Giornata Mondiale del Ricordo delle vittime della strada che ricorre domenica, prossima 19 novembre.



Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte: Emanuele Cozzolino : http://www.emanuelecozzolino.it/home/incidenti-stradali-meta-soldi-multe-torni-a-sicurezza/

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi