Il PD e i racconti fasulli

Davvero volete farvi dettare ancora la lista delle vostre priorità da parassiti asserviti al potere?
Ci lasciamo scandalizzare dal racconto fasullo di un albero di Natale non eccellente senza chiederci perché non si stia parlando della soffiata di Matteo Renzi a Carlo De Benedetti che gli è valsa 600.000€ in poche ore o del centinaio di arresti in Calabria per ‘ndrangheta che ha coinvolto anche alcuni sindaci del Partito Democratico. Ha senso tutto ciò?
In questi giorni più che mai è facilissimo rendersi conto che il Sistema si sia schierato totalmente contro di noi per quello che reputa il momento decisivo della storia moderna, la campagna elettorale che potrebbe portare il MoVimento 5 Stelle al governo del Paese.
In questo momento storico così importante è fondamentale che ognuno di noi apra gli occhi, drizzi le orecchie e sia pronto a rispondere al Sistema informando quanta più gente possibile. Serve pazienza e caparbietà, vi sentirete rispondere frasi come “ma io al TG1 credo” oppure “a Canale5 hanno detto che Silvio Berlusconi è candidato Presidente” ed è lì che dovrete prendere un respiro profondo e far ricorso a tutta la vostra tenacia.
Saranno due mesi complicatissimi ma, si sa, un percorso insidioso porta ad una gioia maggiore quando si passa il traguardo.
Coraggio!



Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte: : http://www.manliodistefano.it/il-pd-e-i-racconti-fasulli/

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

error: Contenuto Protetto !!!