Il M5S chiede aggiornamenti sul Piano nazionale contro la violenza sessuale e di genere
Il M5S chiede aggiornamenti sul Piano nazionale contro la violenza sessuale e di genere

Il M5S chiede aggiornamenti sul Piano nazionale contro la violenza sessuale e di genere

Ieri sera, a fine seduta, ho chiesto con urgenza un intervento della Presidenza del Consiglio, specificatamente della Sottosegretaria Boschi, per avere tempestivamente aggiornamenti sul Piano nazionale d’azione straordinario contro la violenza sessuale e di genere, scaduto lo scorso 17 luglio.

In questi giorni siamo continuamente tempestati dalle notizie sui due casi di stupro nelle città di Firenze e Rimini. Crimini IGNOBILI ed efferati che rendono ancora più evidente la grave – ma preesistente – situazione in cui versa il nostro paese, un paese dove ogni due giorni una donna viene uccisa dal compagno, dal marito, un fidanzato, un convivente o un ex.

La violenza sulle donne è una violazione dei diritti umani, una minaccia al godimento delle libertà fondamentali.

Mi auguro inoltre di ricevere conferma della notizia di agosto dello stop al ricorso della stessa Presidenza contro il pagamento di un risarcimento per la negligenza dei magistrati ai figli di Marianna Manduca, uccisa dal marito più volte denunciato per le sue violenze, un precedente assurdo per cui il M5S ha presentato un’interpellanza.

https://goo.gl/EJv3gi

Screenshot 2017-09-13 11.49.00

 

L’articolo Il M5S chiede aggiornamenti sul Piano nazionale contro la violenza sessuale e di genere sembra essere il primo su Maria Edera Spadoni.



Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte: Maria Edera Spadoni : http://www.mariaederaspadoni.it/aspettiamo-aggiornamenti-urgenti-sul-piano-nazionale-la-violenza-sessuale-genere/