Il buon vicinato

Si sa, il marchigiano è un tipo un po’ chiuso, e l’osimano non è da meno. Però dopo un iniziale comportamento guardingo, non risparmia la propria generosità e la propria umanità a chiunque. Quindi noi del Movimento 5 Stelle di Osimo respingiamo al mittente ogni tentativo da parte di chicchessia di strumentalizzare episodi come quello verificatosi nel condominio di via Aldo Moro.

Dalle notizie imprecise apparse sulla stampa in merito all’odg presentato dalle Liste Civiche, occorre fare chiarezza:

  • 1) L’odg, emendato dal M5S, è stato approvato da tutto il consiglio comunale all’unanimità.
  • 2) L’odg delle Liste Civiche non era “contro l’arrivo degli immigrati” come ha scritto qualcuno.

VIDEO Luigi Di Maio Presenta I 20 Punti Del Programma Per La Qualità Della Vita Degli Italiani.

Il nostro emendamento, con la volontà di rendere concreta la tanto sbandierata “accoglienza”, si è basato su quello che pragmaticamente farebbe ogni persona di buon senso in circostanze simili: instaurare delle relazioni di buon vicinato.

Così, con l’emendamento abbiamo integrato il dispositivo di delibera dell’odg nel seguente modo:

  • – Applicare il principio della pari partecipazione dei cittadini ad una causa umanitaria in modo tale che i progetti di accoglienza di stranieri, vengono realizzati in diverse aree del territorio comunale, (fin qui il testo delle Liste Civiche), cercando in tal modo di favorire una reale integrazione nella consapevolezza che la concentrazione dei rifugiati e richiedenti asilo in un’unica zona potrebbe generare un rischio di emarginazione degli stessi.
  • – Promuovere incontri periodici nel territorio tra amministrazioni, cittadini e le organizzazioni che si occupano dell’accoglienza, e cioè ad esempio  per capire se si creano difficoltà di convivenza o altri problemi con le persone accolte, intervenendo per un’eventuale risoluzione delle problematiche.

Quindi occorre promuovere incontri tra i cittadini, l’amministrazione comunale, ma anche le organizzazioni che si occupano di accoglienza, (nel caso di via Aldo Moro, la Coos Marche), perché il loro compito non può dirsi concluso semplicemente trovando un alloggio ai richiedenti asilo, ma fornendo anche il loro contributo per creare un rapporto di buon vicinato con i residenti.

                                                                             Movimento 5 Stelle Osimo

stretta_mano



FONTE : Osimo 5 Stelle

LINK: http://www.osimo5stelle.it/2018/01/il-buon-vicinato/

Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte