“I grillini sono incompetenti”, ma se invece lo fossero i renziani?

Renzi finalmente si è accorto delle lacune presenti nei decreti legislativi, l’ultima volta l’ha fatto relativamente al decreto sulla legittima difesa che conta di migliorare al Senato (ma non era inutile?). Lo sport che gli riesce meglio, però, è l’attacco al grillino incompetente.
Eppure il “grillino” non ha ancora governato, lui invece sì, vediamo i risultati delle sue leggi allora:

Legge Madia. Novembre 2016. La Consulta stabilisce che la legge delega di riforma della PA viola la Costituzione.
Italicum. La Consulta boccia l’intero impianto della riforma.

Banche Popolari. Dicembre 2016. Il Consiglio di Stato sospende le norme attuative della legge che ha imposto a dieci banche popolari di trasformarsi in Spa entro il 2016. Rinvia poi diversi punti alla Consulta, che ancora non si è pronunciata. Viene sollevata la questione di legittimità costituzionale, bocciata la norma che impedisce ai soci di esercitare il diritto di recesso, sospesa quella che vieta loro di costituire una cooperativa per controllare la banca dopo il passaggio. Almeno quattro istituti appesi nel vuoto.

Bail in. Nel 2016, sulla cessione delle new bank, il governo si smentisce tre volte con tre proroghe e continua a chiedere soldi alle altre banche per coprire errori e inefficienze del “salvataggio”. Stesso caos sui risarcimenti ai risparmiatori. Ad aprile 2016, sempre per decreto, si stabiliscono i criteri per i rimborsi (parziali) di chi è stato “truffato”. Poi, dopo un anno, arriva quello per gli arbitrati: vi può accedere solo chi non ha richiesto il rimborso ad aprile e si esclude chi non ha comprato i bond direttamente in filiale. Ora, però, per MPS, i criteri saranno cambiati di nuovo.

Codice degli appalti. Luglio 2016. La Gazzetta ufficiale ha pubblicato una rettifica al Codice degli Appalti approvato appena 3 mesi prima contenente 181 correzioni su 220 articoli. L’Ance ha denunciato un calo del valore delle gare per le opere pubbliche pari al 75% e, non bastasse, manca una normativa transitoria da applicare in attesa dell’emanazione degli atti attuativi del nuovo codice. E intanto si fermano gli appalti.

Buona Scuola. Bocciati dalla Consulta due punti della legge 107. La riforma “dimentica” di prevedere la partecipazione degli enti locali alla ripartizione dei fondi sull’edilizia scolastica e per i servizi negli asili.

Bonus 80€. Febbraio 2017. Il Ministero dell’Economia comunica che, a fine 2016, 966.000 persone hanno dovuto restituire il bonus di 80 euro (credito sull’Irpef) concesso dal governo. Altri 765.000 ne hanno reso solo una parte. Il bonus è stato assegnato mensilmente, ma la restituzione avviene in un colpo solo.

Ci sarebbe tanto altro da aggiungere, in particolare relativamente al danno più grande creato dal Governo Renzi ovvero lo sfaldamento del tessuto sociale del nostro Paese e la totale distruzione del mondo del lavoro.
I grillini sono incompetenti? Lo vedremo quando saremo al Governo.
I renziani sono incompetenti? Sì. Lo dice già la storia.



Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte: : http://www.manliodistefano.it/i-grillini-sono-incompetenti-ma-se-invece-lo-fossero-i-renziani/