Grazie Adriano

olivettimaccdascri.jpg

di Davide Casaleggio

É incredibile pensare a come alcune persone lascino il segno per così tanti anni dopo la propria morte. Oggi dopo 117 anni dalla morte di Adriano Olivetti parliamo ancora di come progettare un’industria e un modello si sviluppo con i suoi ideali. Forse anche per questo ho chiesto ai partecipanti di SUM#02 di scrivere il futuro con le vecchie macchine da scrivere Olivetti. I giganti dell’economia italiana sono ancora lì a indicarci la via. Grazie Adriano

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it



FONTE : Il Blog delle stelle

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

error: Contenuto Protetto !!!