GIORNO STORICO, RESTITUIAMO DIGNITÀ A LAVORATORI E IMPRESE

#DecretoDignita
** GIORNO STORICO, RESTITUIAMO DIGNITÀ A LAVORATORI E IMPRESE **

Grazie al governo del cambiamento il Parlamento torna ad occuparsi dei bisogni delle persone e non soltanto di pochi eletti. Non dovremo più occuparci delle banche di famiglia o dei capricci di un premier che vuole allestire il suo aereo personale, ma dei temi e dei problemi che interessano i cittadini, ossia la lotta al precariato, la lotta all’azzardopatia, la lotta alle delocalizzazioni selvagge e la lotta alla burocrazia. Questo è un grande risultato.

Chi ci attacca poi sono proprio coloro che fino ad oggi hanno distrutto la vita dei lavoratori con il Jobs Act, accusandoci di creare disoccupazione. Questo ci dà ancora maggiore forza e convinzione nel proseguire per la nostra strada al fianco dei cittadini.

La realtà è un’altra: il decreto dignità combatte il precariato selvaggio, introdotto proprio da quella legge. E fa anche di più. Con gli emendamenti infatti, siamo riusciti a migliorare un testo già molto efficace: sono stati inseriti sgravi per favorire le assunzioni dei giovani e più tutele per i lavoratori che dopo 12 mesi vedranno rinnovarsi il contratto a tempo indeterminato in caso di assenza della causale.
Inoltre, si è deciso di inasprire il limite ai contratti in somministrazione e di inserire una norma transitoria per evitare qualsiasi caos normativo.

Come Movimento 5 Stelle siamo convinti: il contratto a tempo indeterminato tornerà di moda. Chi invece fino ad oggi ha lavorato per creare disoccupazione può cogliere l’occasione per fare, almeno per una volta, qualcosa nell’interesse di tutti: votare in Aula questo provvedimento che finalmente restituisce dignità a lavoratori e imprese!

L’articolo GIORNO STORICO, RESTITUIAMO DIGNITÀ A LAVORATORI E IMPRESE sembra essere il primo su Tiziana Ciprini.



FONTE : Tiziana Ciprini