Giardini Naxos, interrogazione M5S su parcheggio Salluzzo

I deputati Ars Luigi Sunseri e Antonio De Luca: “Discarica abusiva al parcheggio Salluzzo, una follia per una zona con una così alta presenza turistica. Il governo Musumeci bonifichi subito l’area e lo renda fruibile”.  

“Il governo regionale si faccia carico in tempi brevi di bonificare l’area del parcheggio ‘Salluzzo’, di proprietà del CAS, sito nel territorio di Giardini di Naxos. Quello a cui si assiste da mesi è un pessimo spettacolo, che mina non solo l’ambiente di un territorio ad altissima vocazione turistica, ma anche la salute dei cittadini”. A chiederlo è una interrogazione del gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle all’Ars che vede primo firmatario il deputato Luigi Sunseri. “Quel parcheggio – dicono Sunseri e De Luca – è ormai da mesi luogo di discarica abusiva. Il suo intero perimetro è, infatti, meta di deposito indiscriminato di spazzatura, materiali di risulta, rifiuti ingombranti vari, cumuli di erbacce e canneti. L’area in questione è di proprietà del Consorzio Autostrade Siciliane, ente pubblico regionale non economico sottoposto al controllo della Regione Siciliana. L’inquinamento lì è tale da aver costretto le forze dell’ordine a porre l’area sotto sequestro e lo stesso sindaco a chiudere l’area limitrofa per motivi di sicurezza. A questo punto – sottolineano i deputati – chiediamo al governo Musumeci quali azioni intenda intraprendere per far sì che il l’area in questione diventi fruibile e utilizzabile come area di sosta e non come luogo di discarica, ed entro quali tempi intende procedere alla bonifica del sito” – concludono Sunseri e De Luca.




FONTE : sicilia5stelle