Ex-Consorzio: flash mob e manifestazione del M5S
Ex-Consorzio: flash mob e manifestazione del M5S

Ex-Consorzio: flash mob e manifestazione del M5S

Il Consiglio di Stato era intervenuto con una sospensiva sui lavori per la costruzione del centro commerciale nell’area dell’ex-Consorzio agrario in attesa del giudizio di merito sulla variante urbanistica, illegittima secondo noi del M5S, approvata definitivamente dalla maggioranza in consiglio comunale il 5 marzo del 2015. E simbolicamente, proprio il 12 maggio 2016 il giorno in cui il Consiglio di Stato si esprime sulla legittimità della variante urbanistica, annunciamo pubblicamente una manifestazione di protesta per sabato 14 maggio 2016 alle ore 11.30 con raduno nel piazzale del San Carlo.

Manifestiamo a favore di un’urbanistica all’interno di una più ampia politica culturale, che nel Bel Paese, va di pari passo con una politica economica lungimirante di valorizzazione delle nostre risorse storiche, artistiche e paesaggistiche.

Manifestiamo a favore della legalità: l’intervento sospensivo del Consiglio di Stato doveva e deve essere rispettato!

Ogni osimano di buon senso può oggi vedere l’impatto devastante del nuovo centro commerciale voluto sia dalle Liste Civiche di Latini sia dal PD di Pugnaloni. Ogni osimano di buon senso, inoltre, conosce purtroppo benissimo le conseguenze devastanti sulla viabilità della zona, sul piccolo e medio commercio locale, sui lavoratori del settore, e sulla mancata valorizzazione dei reperti archeologici sepolti sotto una colata di cemento. Ricordiamo del resto che anche esperti di fama nazionale come l’archeologo Manlio Lilli su Il Fatto Quotidiano hanno bocciato l’idea di un nuovo centro commerciale in quell’area.

Ma Pugnaloni e la sua maggioranza ci tenevano troppo a perfezionare il capolavoro incompiuto delle Liste Civiche, l’ennesimo monumento al calcestruzzo degli artisti Latini e Simoncini, mettendo la firma sopra la costruzione di un altro inutile mega centro commerciale ad Osimo sopra i resti del Consorzio Agrario e di una basilica paleocristiana.

I posteri non li perdoneranno.

I contemporanei vengano a manifestare con noi sabato mattina.

Movimento 5 Stelle Osimo



FONTE : Osimo 5 Stelle