EMERGENZA ACQUA, Cristian Casili #M5S : IN MOLTI CONDOMINI EX IACP INTERROMPERANNO LA FORNITURA. LA REGIONE CONVOCHI AQP E ARCA SUD
EMERGENZA ACQUA, Cristian Casili #M5S : IN MOLTI CONDOMINI EX IACP INTERROMPERANNO LA FORNITURA. LA REGIONE CONVOCHI AQP E ARCA SUD

EMERGENZA ACQUA, Cristian Casili #M5S : IN MOLTI CONDOMINI EX IACP INTERROMPERANNO LA FORNITURA. LA REGIONE CONVOCHI AQP E ARCA SUD

Il caso del cittadino di Nardò che ha messo a disposizione una “cisterna mobile” a beneficio dei condòmini di due palazzine di Piazza Achille Grandi, private dell’acqua da Aqp, è l’ennesimo esempio di buone pratiche messe in campo da singoli cittadini che molto hanno da insegnare a politica e istituzioni lente o inconcludenti.

Nello specifico del territorio il quadro generale per la provincia di Lecce è preoccupante e in molti condomini ex IACP verrà interrotta la fornitura di acqua. In presenza di un’emergenza così pressante, la scorsa settimana ho incontrato i vertici di Arca Sud, nella persona del nuovo commissario l’Avv. Vito Bruno, con il quale si sono valutate alcune ipotesi di intervento. Ogni misura, comunque, non può prescindere da una considerazione doverosa: il taglio indiscriminato di una risorsa primaria come l’acqua è un provvedimento non tollerabile per una comunità che intenda dirsi civile; anche perché le conseguenze di morosità, e la presa in carico tangibile di chi è moroso incolpevolmente, non possono abbattersi su soggetti tra i più deboli (bambini, anziani, disabili…) e sul lavoro degli amministratori di condominio. Per questo chiederò un’audizione urgente agli assessori Negro e Curcuruto, perché Aqp e Arca Sud vengano convocati affinché la Regione trovi una soluzione immediata per risolvere l’emergenza.



FONTE : MOVIMENTO 5 STELLE Puglia