Cultura, stanziati 109 milioni per la sicurezza

Di Alessandro Melicchio:

“Con un investimento senza precedenti nella storia del Mibac, come ha dichiarato il ministro Bonisoli, oggi sono stati stanziati 109 milioni per la sicurezza dei visitatori, dei dipendenti e dei siti culturali del nostro Paese. Un altro risultato storico, questo, che il MoVimento 5 Stelle porta a casa: la sicurezza è sempre stata per noi una priorità, e siamo orgogliosi di poterlo dimostrare nei fatti, anche per quanto riguarda i luoghi della cultura”. Lo abbiamo dichiarato, in una nota congiunta, insieme ai miei colleghi, componenti del MoVimento 5 Stelle delle commissioni Cultura alla Camera e al Senato.

“Circa un mese e mezzo fa, due dipendenti del Mibac hanno perso la vita nell’Archivio di Stato di Arezzo. In quello stesso luogo, il ministro ha annunciato oggi un piano nazionale e straordinario per potenziare la sicurezza: con le risorse stanziate agiamo nel concreto affinchè episodi tragici come quello che ha coinvolto Piero Bruni e Filippo Bagni non accadano più”.

“Tutela dei beni culturali e sicurezza di lavoratori e turisti: questa è la direzione intrapresa e su questa si continuerà. Come ha annunciato Bonisoli, infatti, il prossimo step sarà il miglioramento del monitoraggio e del controllo dei luoghi della cultura, oltre che della reazione ai casi di emergenza. Tutto questo va di pari passo con la politica di promozione della cultura che questo Governo sta portando avanti, dal pacchetto sulle giornate gratis ai musei agli sconti per i giovani”.

Aiutaci a diffondere



FONTE : Alessandro Melicchio