Concerto di Vasco, misure straordinarie all’ordine del giorno
Concerto di Vasco, misure straordinarie all’ordine del giorno

Concerto di Vasco, misure straordinarie all’ordine del giorno

Comunicato stampa 28/06/2017

Concerto di Vasco, misure straordinarie all’ordine del giorno
M5S Modena: «Impossibile non osservare come l’intera città sia sottoposta a un forte stress. Auspichiamo che questo evento possa essere vissuto come una festa da tutti»

MODENA 28 GIU – ll MoVimento 5 Stelle Modena, come ogni cittadino e cittadina modenese, auspica che l’evento Vasco Modena Park si svolga nel massimo della sicurezza e che tutto possa essere vissuto come una splendida esperienza per l’intera città.
Non possiamo però non fare delle osservazioni su quello che ultimamente sta avvenendo nel nostro Comune e che tutti rileviamo nella quotidianità.
Sospendere il servizio trasporto pubblico per tre giorni, non è cosa da nulla. E’ indice di mancanza di controllo sulle attività che nei prossimi tre giorni si svolgeranno nel territorio cittadino. Si aggiunge ai numerosi elenchi di disservizi e proteste che leggiamo sui giornali, come il pranzo dei bambini che per un giorno mangeranno pane e salame, oppure i servizi essenziali che vengono garantiti ma allo stesso tempo cambiati di posto, il personale comunale che nell’ultimo mese è mobilitato per l’organizzazione così come quello che gestirà la salute e la sicurezza del nostro territorio e di tutte le persone che vi saranno presenti. Per non parlare delle attività commerciali e degli uffici che dovranno chiudere in anticipo, o delle situazioni vietate ma incontrollabili, come i campeggiatori del Parco della Londrina. Tutti questi esempi ci fanno capire quanto impegnativo sarà ed è già stato il concerto di Vasco Rossi.
La nostra città non vivrà una situazione di “stress” solo nella zona Parco Ferrari, ma dappertutto, e qui si apre un altro capitolo sulla sicurezza di tutti i quartieri. Dopo l’invito del Sindaco a “coloro che non sono interessati al concerto o all’evento in sé e ne hanno la possibilità a valutare di prolungare o anticipare il soggiorno fuori città”, che di per sé fa emergere quanto la situazione possa non essere controllabile, ci aspettiamo che la città che si svuota dai non interessati sia ben protetta dalle forze dell’ordine.
A loro, e a tutte quelle persone che stanno lavorando per far ricordare l’evento di Vasco a Modena come il più bello e il più partecipato al mondo, vanno i nostri sentiti ringraziamenti. Grazie di cuore.
Cara Amministrazione, che vi sia sfuggita la situazione è chiaro, ci auguriamo che questa esperienza insegni qualcosa per il futuro.



FONTE : Modena 5 Stelle

LINK: http://modena5stelle.it/2017/06/concerto-di-vasco-misure-straordinarie-allordine-del-giorno/

Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte