COMUNICATO UFFICIALE N.18 – AGESS, 4 domande per un perchè!
COMUNICATO UFFICIALE N.18 – AGESS, 4 domande per un perchè!

COMUNICATO UFFICIALE N.18 – AGESS, 4 domande per un perchè!

COMUNICATO UFFICIALE N.18
AGESS, 4 DOMANDE PER UN PERCH
É!

In data 21 ottobre 2015, il Commissario Straordinario della Comunità Montana del Pinerolese ha emanato il decreto n° 56, intitolato riconoscimento debito fuori bilancio e procedura di riequilibrio bilancio 

Clicca qui per leggere il testo completo del decreto!

In poche parole, il Commissario, per coprire il debito di bilancio di 2.288.252,90 “derivante dall’intervenuto pignoramento operato dal fallimento AGESS S.p.A.”, come da sentenze ormai definitive della Magistratura, decreta di assumere un mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti di 2.288.252,90 a tasso fisso, di durata di 29 anni, a decorrere dal 2016.

A QUESTO PUNTO CHIEDIAMO AI SIGNORI:


1. In qualche modo avete informato i cittadini che per 29 anni dovranno pagare 58.669,04 euro ogni sei mesi, 117.338,08 euro all’anno, per un totale (capitale + interessi) di 3.402.804,32 euro di cui 1.114.551,42 euro di interessi?

2. Chi paga? Con quali soldi? Saranno tolti dei servizi ai cittadini?

3. Quando pensavate di dirlo ai cittadini?

4. Perché tanto silenzio nell’informare i cittadini sulla situazione AGESS e l’evoluzione della stessa?

Così come avevamo già proposto nel consiglio comunale di aprile a Torre Pellice, chiediamo che sia indetto un incontro pubblico con gli amministratori toccati, direttamente o indirettamente, dalla vicenda.
La data della riunione non solo è importante, ma urgente!

MoVimento 5 Stelle Valpellice



FONTE : Movimento 5 Stelle Valpellice