COMUNALE DI BOLOGNA: MEROLA MANTENGA GLI IMPEGNI

Il sindaco Virginio Merola ha annunciato che non verrà rinnovata la convenzione con la Filarmonica.

01-07_Teatro_Comunale_Bologna

Il sindaco, che è anche presidente del Consiglio d’amministrazione della Fondazione che gestisce il Teatro Comunale, avrebbe annunciato controlli e verifiche sulla gestione da parte del Soprintendente della Fondazione.
L’annuncio è stato dato nel corso del Consiglio Comunale del 26 Giugno 2017 in occasione del quale la Giunta ha approvato la delibera con cui, di fatto, si sana il bilancio del Teatro.
I problemi del Teatro Comunale di Bologna, così come quelli delle altre numerose Fondazioni lirico-sinfoniche sono ben noti e nei giorni precedenti alla delibera i lavoratori della Fondazione hanno manifestato per il riconoscimento dei propri diritti e per scongiurare la perdita del posto di lavoro.

Le Fondazioni lirico-sinfoniche versano da anni in condizioni critiche, a nostro parere anche a causa di gestioni manageriali poco oculate e trasparenti, di cui stanno pagando il conto solo dipendenti e artisti.

A questo punto abbiamo chiesto al Ministro del MIBACT, Dario Franceschini quali iniziative intenda intraprendere affinché, insieme al sindaco Virginio Merola, vengano effettuati gli opportuni controlli sulla gestione della Fondazione del Teatro comunale di Bologna per individuare le responsabilità del Sovrintendente e del Direttore amministrativo che hanno amministrato la struttura.

Il Movimento 5 Stelle chiede anche di prendere provvedimenti, anche di carattere normativo, per responsabilizzare il Sovrintendente e gli organi manageriali per incentivare una gestione più virtuosa di tutte le Fondazioni lirico-sinfoniche.

#DarioFranceschinirispondi
#VirginioMerolarispondi

#MichelaMontevecchi
#Movimento5Stelle #SenatoItaliano



Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte: Michela Montevecchi : http://www.michelamontevecchi.it/comunicati/comunale-di-bologna-merola-mantenga-gli-impegni/