BLOCKCHAIN: QUALE RUOLO PER L’ITALIA? | SEMINARIO FUB

C’è grande attenzione attorno al tema della BLOCKCHAIN. Un fermento di iniziative che va dalle start-up anticontraffazione in materia alimentare, alle applicazioni per la sanità, ai servizi per la pubblica amministrazione e per il sistema paese. Non solo bitcoin e criptovalute quindi. Ne abbiamo parlato oggi al seminario organizzato dalla Fondazione Ugo Bordoni sul ruolo della Blockchain sui servizi, PA e imprese. E’ un segnale importante se consideriamo che la Commissione europea ha già investito oltre 80 milioni di euro in progetti a sostegno dell’uso della blockchain nelle aree tecniche e sociali e circa 300 milioni di euro in più saranno investiti entro il 2020.

E pensare che inizialmente l’Italia non era tra i 23 paesi europei che hanno firmato una dichiarazione congiunta per la costituzione di un partenariato sulla Blockchain. Una volta insediati al Governo, abbiamo ritenuto opportuno colmare questa lacuna. E proprio questo giovedì, il Ministro Di Maio formalizzerà a Bruxelles l’adesione dell’Italia.

Cosa possiamo fare in Italia per incoraggiare gli investimenti e, dunque, le sperimentazioni sulla blockchain? Occorre creare le condizioni normative e amministrative perché si possano sviluppare dei Blockchain district per attirare le migliori competenze e fare dell’Italia un laboratorio sperimentale di questa nuova tecnologia evitando la diaspora delle migliori energie di questo paese. Penso dunque al sandbox normativo, uno strumento pensato per aiutare le organizzazioni a testare vari prodotti e servizi in un mercato reale e con apposite misure di protezione del cliente, ma senza regolamentazioni restrittive.

Siamo ancora agli inizi di questa tecnologia ma l’impatto di una tecnologia aperta, decentralizzata, neutrale e resistente alla censura è vicino.

L’articolo BLOCKCHAIN: QUALE RUOLO PER L’ITALIA? | SEMINARIO FUB proviene da Mirella Liuzzi | Cittadina Portavoce.



FONTE : Mirella Liuzzi | Cittadina Portavoce

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi