Banche – Cozzolino (M5S) – “Ora Commissione d’inchiesta proceda a ritmi serrati”

“L’approvazione del ddl sulla commissione d’inchiesta sul sistema bancario era doverosa. Mi auguro che questa proceda ora a ritmi serrati.” Così il deputato del MoVimento 5 Stelle Emanuele Cozzolino commenta il sì di Montecitorio all’organismo parlamentare che dovrà gettare luce sulle molte ombre della gestione del sistema creditizio e finanziario italiano, anche alla luce delle sofferenze delle banche venete.

“E’ scandaloso – continua Cozzolino – che si sia voluto attendere fino agli ultimi mesi di legislatura per far sì che le Camere indagassero sui danni prodotti da una certa gestione anche politica del mondo delle banche. E infatti sono molti i partiti che avrebbero qualche grattacapo da un’indagine accurata. In Veneto, come altrove le banche sono servite a foraggiare un sistema di potere che ha creato saldature tra istituzioni, politica e una certa parte del mondo imprenditoriale. Sotto questo punto di vista non mi sorprende che anche la Lega Nord, solitamente così chiassosa, abbia salutato in modo tiepido quest’iniziativa. D’altra parte, com’è noto, il rapporto del partito di Salvini e Zaia con le banche, come insegna la storia passata, è stato tutt’altro che felice. Il MoVimento 5 Stelle per parte sua aveva avanzato già da inizio legislatura proposte di legge a riguardo. Mi auguro quindi che la commissione, nonostante sia composta da parlamentari, possa procedere in modo spedito, cominciando a fare il suo lavoro e portando allo scoperto tutta la polvere che sta sotto i tappeti delle banche venete. Sempre che gli interessi di parte incrociati di destra e di sinistra, non portino ad insabbiare la questione.”

“Nonostante le notizie di queste ore – termina il deputato pentastellato – riguardo ad un interessamento di Intesa per alcune attività degli istituti trevigiano e vicentino potrebbero lasciare adito ad un cauto ottimismo, confido che le vicende di Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza non si traducano nell’ennesimo italico caso d’impunità. Anche perché quando non paga nessuno, a pagare sono in realtà sempre i cittadini.”



Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte: Emanuele Cozzolino : http://www.emanuelecozzolino.it/home/banche-cozzolino-m5s-ora-commissione-dinchiesta-proceda-a-ritmi-serrati/