Mettiamo qualche puntino sulle i

Nel contratto di governo tra MoVimento 5 Stelle e Lega non esiste alcun riferimento all’uscita dall’euro. Il candidato ministro dell’economia Savona aveva sottoscritto il contratto quindi si impegnava a rispettalo. Il Presidente del Consiglio indirizza l’attività del governo e ha tutto il potere, quindi, di…

Nessuno ha voluto forzare la mano

La nostra amata Costituzione, all’articolo 92, attribuisce al Presidente della Repubblica la facoltà di nominare i Ministri su proposta del Presidente del Consiglio ma, ben più in alto ovvero all’articolo 1 sostiene solennemente che “La sovranità appartiene al popolo”. Nessuno in questi 80 giorni ha…

La mia intervista a TRT World

In Inghilterra, dove il dibattito sull’euroscetticismo imperversa per via della Brexit, si chiedono cosa comporti un governo MoVimento 5 Stelle-Lega per le sorti dell’Italia e dell’Europa. In questa intervista a TRT Worldho cercato di spiegare che ciò che accadrà non può esser visto solo come…

Andate pure avanti…

Dunque ricapitolando, quella del CV artefatto è una bufala colossale dato che, la stessa New York University, oggi ha confermato che Giuseppe Conte “ha avuto lo status ufficiale alla NYU per condurre ricerche presso la biblioteca dell’ateneo dal 2008 al 2014 dove si è recato…

Si riparte!

In attesa che il governo possa finalmente partire e che il Parlamento cominci a lavorare a pieno ritmo, i lavori preparatori affinché la commissione parta da subito a tutto regime, procedono spediti. Oggi ho riunito nuovamente la Esteri per fare il punto della situazione e…

La mia intervista a RT Russia Today TV

Tutto il mondo sta seguendo con molta attenzione le vicende italiane legate alla formazione del governo e all’attuazione del contratto di governo. La domanda che tutti si fanno è come reagirà l’Unione Europea ad un’ondata di novità politica per certi aspetti contro tendenza rispetto al…

La mia lettera al Financial Times

Lettera al CEO John Ridding e agli editori del Financial Times. Eminenze, oggi ho avuto modo di leggere il vostro articolo dal titolo “Roma apre le porte ai moderni barbari” e, con tutto il rispetto dovuto ad un giornale storico come il vostro, devo essere…

Non ci sono più scuse

Adesso non ci sono più scuse per non dare agli italiani quello che vogliono e meritano: un governo in grado di migliorare la vita di tutti. Noi ce l’abbiamo messa tutta, abbiamo proposto un governo costurito su un patto programmatico preciso, abbiamo aperto sia alla…

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi