AMMINISTRAZIONE RETICENTE
AMMINISTRAZIONE RETICENTE

AMMINISTRAZIONE RETICENTE

By Alessandro Primavera

Il Gruppo Consiliare 5 Stelle, ha presentato in data 19/10/2014 richiesta accesso atti relativi alla gestione dei rifiuti, richiesta integrata con ulteriore nota in data 22/10/2014.

Non avendo avuto risposta abbiamo sollecitato via mail l’evasione della stessa in data 03/11/2014, persistendo il silenzio abbiamo provveduto a sollecitare verbalmente lo Staff del Consiglio e successivamente il Presidente del C.C.
Risposta:il ritardo è dovuto all’assenza del dipendente dell’ufficio interessato dalla richiesta, causa malattia.”

Riflessioni: il dirigente di riferimento che funzione avrebbe? Quale efficienza ed efficacia dell’azione amministrativa si cela dietro l’assenza di un solo dipendente in un ufficio importante quale l’ambiente ?

Ricordiamo che un consigliere PD in consiglio comunale si fregiava del fatto che la precedente amministrazione era riuscita a contenere la spesa del personale di poco superiore al 20% rispetto al bilancio, sarebbe necessario prima di vantarsi verificare come è dislocato il personale, se il risultato è quello di bloccare l’ente pubblico ed avere uno scarso controllo del territorio diciamo NO GRAZIE !!

Vogliamo ricordare inoltre che per legge (TUEL 267/2000) gli uffici amministrativi devono collaborare e rispondere alle richieste ricevute da parte dei consiglieri al fine di permettere loro di svolgere al meglio il mandato elettivo a garanzia e a servizio dei cittadini.
QUESTA AMMINISTRAZIONE FORSE QUESTO NON LO HA ANCORA CAPITO

1544393_775416579162043_284059433405433620_n

FONTE: : http://feedproxy.google.com/~r/follonica5stelle/AwNw/~3/QxtVdqzpqvg/