Alla Fiera dei debiti di Bologna #MerolaDicciLaVerità
Alla Fiera dei debiti di Bologna #MerolaDicciLaVerità

Alla Fiera dei debiti di Bologna #MerolaDicciLaVerità

dallaparte_.jpg

di Max Bugani

Fiera di Bologna: fuori la verità! Il sindaco Pd di Bologna Merola vuole smentire che l’Ente ha un passivo di oltre 10 milioni di euro?
Merola sta provando la strada dell’illusionismo tanto cara a Renzie per nascondere i disastri arrecati alla città durante il suo mandato e quello dei predecessori. Da quello che risulta da una serie di controlli la Fiera di Bologna ha un passivo di circa 10 milioni di euro. E’ questo l’unico vero motivo per cui il sindaco piddino di Bologna ha dichiarato di voler presentare il bilancio dopo il voto. Merola fuori i conti subito! I bolognesi vogliono la verità!
Una voragine pesantissima per la città, e di questo “buco” è politicamente responsabile il sindaco che ha voluto a tutti i costi alla guida della Fiera Duccio Campagnoli.
Merola l’ha difeso e protetto fino all’ultimo, anche quando altri soci sollevavano dubbi e non votavano favorevolmente ai bilanci passati.
La Fiera di Bologna per incapacità di questi amministratori legati al Pd, sta morendo mentre quella di Rimini ha ottimi dividendi, entra in borsa e fa una fusione con la prestigiosa fiera di Vicenza. Tutto questo nonostante anche dal punto di vista logistico la Fiera di Bologna potrebbe essere avvantaggiata rispetto a quella di Rimini.
Per questo il MoVimento 5 Stelle chiede un intervento della Corte dei Conti, alla quale fornirà tutti i documenti relativi anche al parcheggio Michelino, per il quale chiederemo una commissione d’inchiesta. Siamo davanti ad investimenti onerosissimi di Comune e Regione che hanno portato ad un passivo enorme e risultati pessimi.
In questo contesto Merola addirittura, non più tardi di un mese fa voleva stanziare altri 5 milioni dei bolognesi per la Fiera. E’ una vergogna e faremo di tutto per dimostrare nelle sedi competenti le loro gravi colpe e la incapacità della classe dirigente del Pd che ‘sgoverna’ Bologna. E’ ora che tutti sappiano che in questi anni questo Ente e’ stato tenuto in piedi con artifizi che non avevano nulla a che fare con la promozione della Fiera di Bologna. Merola oggi ha detto che chiarirà tutto: lo invito a pubblico dibattito davanti ai cittadini. I bolognesi hanno il diritto di sapere la verità su come vengono spesi i loro soldi!

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it



FONTE : Blog di Beppe Grillo