Agevolazioni per aerei navi e treni: sì a una mozione del M5S per spingere il governo verso la continuità territoriale

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle

Sì pure ai bonus per i tirocini formativi dei professionisti, per le prenotazioni on line dei cup. Ok pure ad un ordine del giorno per il risarcimento delle imprese danneggiate dall’anello ferroviario di Palermo e ad un disegno di legge fortemente voluto dal Movimento 5 Stelle che ridisegna i confini di Grammichele e Mineo.

Agevolazioni  per gli  spostamenti  aerei, marittimi e ferroviari. L’Assemblea Regionale Siciliana approva una mozione del M5S che spinge il governo Musumeci a ottenere il regime di continuità territoriale per la Sicilia. Primo firmatario il vice presidente dell’Ars Giancarlo Cancelleri. “Non ci sono più scuse – spiega Cancelleri – il governo regionale deve a questo punto battere i pugni sui tavoli romani per accelerare e far rispettare le istanze dei siciliani. La Sicilia dovrà vedersi riconosciuta la condizione di insularità, azione che apre la strada all’abbattimento dei costi delle tratte marittime, ferroviarie e aeree che consentirebbe anche misure di fiscalità compensativa attraverso l’istituzione di zone franche. Un elemento cruciale per la programmazione comunitaria 2020-2027, quando la Sicilia non sarà più nel novero delle Regioni ad Obiettivo 1”.

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle

Bonus per tirocini formativi dei professionisti. Approvata dall’Ars, anche una mozione, a firma della deputata Gianina Ciancio, che impegna il governo a sostenere i rimborsi spese dei professionisti che svolgono tirocini formativi attraverso i fondi comunitari. Si tratta di un contributo fino a 500 euro per i laureati siciliani che svolgono un periodo di tirocinio obbligatorio o di praticantato in uno studio professionale. “Si tratta di una misura di buon senso – dice la deputata regionale del M5S Gianina Ciancio – gia’ adottata in altre regioni italiane. Troppo spesso i neolaureati prestano la propria attività negli studi professionali senza che venga loro corrisposto alcun rimborso spese a fronte di un impegno lavorativo a tutti gli effetti costante e continuativo, sebbene la normativa nazionale lo preveda”.

Prenotazione obbligatoria on line attraverso i Cup. Via libera anche alla mozione presentata dal deputato Antonio De Luca che impegna il governo regionale a rendere obbligatoria la prenotazione on-line per visite ed esami medici, attraverso i Cup (Centri unici di prenotazione) della Sicilia. “Con la mozione appena approvata – afferma De Luca –  abbiamo raggiunto diversi importanti obiettivi con un’unica azione: i cittadini potranno prenotare direttamente le visite e gli esami dal proprio computer, potranno vedere in che giorno e in che struttura c’è il primo posto libero, si ridurranno le liste d’attesa poiché si eviteranno le doppie prenotazioni. I cittadini, inoltre, riceveranno al momento del caricamento della ricetta medica i tempi di legge entro cui la prestazione dovrà essere resa e dopo, sempre con lo stesso mezzo, potranno valutare le prestazioni ricevute. Inoltre si abbattono i costi e le barriere architettoniche in quanto i non udenti potranno prenotarsi autonomamente”.

Indennizzo per imprese danneggiate dai cantieri per opere pubbliche. Passa in Aula anche ordine del giorno a firma Giampiero Trizzino che impegna il governo a ritrovare gli stanziamenti del fondo a sostegno delle imprese danneggiate dalla presenza di cantieri per la realizzazione di opere e infrastrutture pubbliche, come quelle ricadenti nelle adiacenze dell’anello ferroviario di Palermo, per finanziare forme di sostegno o di defiscalizzazione in loro favore.

Si a variazione confini Grammichele Mineo. Approvato dall’Aula anche il disegno di legge fortemente voluto dal Movimento 5 Stelle che prevede l’ampliamento dei confini territoriali di Grammichele per inglobare contrada Saia, un’area che geograficamente è ascrivibile a Grammichele, ma amministrativamente era di competenza del comune di Mineo. Relatore della legge è  stato il vice presidente dell’Ars Giancarlo Cancelleri.





FONTE : sicilia5stelle

LINK: http://www.sicilia5stelle.it/2018/02/agevolazioni-aerei-navi-treni-si-mozione-del-m5s-spingere-governo-verso-la-continuita-territoriale/

Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle