Adozioni Internazionali. Scagliusi, Di Battista e la legge M5S
Adozioni Internazionali. Scagliusi, Di Battista e la legge M5S

Adozioni Internazionali. Scagliusi, Di Battista e la legge M5S

Il mondo delle adozioni internazionali, da qualche tempo a questa parte, sta vivendo una crisi profonda. Secondo gli ultimi dati disponibili sul sito della Commissione Adozioni Internazionali (la CAI), nell’anno 2013, 2.825 bambini stranieri sono stati autorizzati all’ingresso in Italia rispetto agli oltre 4.000 del 2011.
Cosa sta succedendo? Perché tante famiglie si trovano di fronte a mille ostacoli per riuscire ad adottare un bambino straniero, e perché la Commissione Adozioni Internazionali presenta tante difficoltà e anomalie?

Il M5S ha presentato la propria soluzione per superare lo stallo, una proposta di legge a prima firma Emanuele Scagliusi. La legge è stata illustrata durante una conferenza stampa il 10 maggio 2016 da Emanuele Scagliusi ed Alessandro Di Battista.

Intervenuti, tra gli altri, Elena Cianflone, Presidente di UFAI; Pietro Ardizzi, Presidente del coordinamento di 13 enti autorizzati, e Karen Marono.



FONTE : Emanuele Cozzolino