Il progetto Terna :sopralluogo portavoce m5s e comitato Starc

Thumbnail for 30016

Oggi pomeriggio (ieri n.d.r.) su impulso del meetup Movimento 5 stelle Lucca i deputati Samuele Segoni membro della VIII Commissione , Ambiente e Territorio, e Massimo Artini, Vice presidente della IV Commissione, difesa, hanno incontrato alcuni membri del Comitato Starc per effettuare un sopralluogo nelle aree dove Terna ha in programma di realizzare le nuove linee ad alta ed altissima tensione. A breve la problematica di questo ennesimo progetto sbagliato verrà portata all’attenzione del parlamento e della commissione competente. E’ la naturale prosecuzione del lavoro che Daniela Rosellini ha sempre portato avanti sia dentro che fuori il consiglio comunale e … Continua la lettura…

M5S: “Altro che 1 euro a metro cubo, in Sicilia prima del 2013 acqua minerale praticamente regalata alle multinazionali”

Thumbnail for 30018

Da una richiesta di accesso agli atti del Movimento 5 stelle la scoperta che ai giganti delle minerali il prezioso liquido nel recente passato veniva dato a 13 centesimi al metro cubo oltre certi limiti. Confindustria chiede ora che si ritorni vicino a quei livelli (attualmente il canone è di 2 euro) facendosi scudo della crisi delle piccole imprese. I L’articolo M5S: “Altro che 1 euro a metro cubo, in Sicilia prima del 2013 acqua minerale praticamente regalata alle multinazionali” sembra essere il primo su Meetup Sciacca 5 Stelle – MoVimento 5 Stelle – Sciacca – Sicilia. FONTE:: http://www.sciacca5stelle.it/2014/11/22/m5s-altro-che-1-euro-metro-cubo-sicilia-prima-del-2013-acqua-minerale-praticamente-regalata-alle-multinazionali/ .

FlashMOV – 23 Dicembre 2014

Thumbnail for 30048

“Lo sapevi che… la Asl ha speso 12 milioni di euro per un apparecchio che costa solo 2 milioni?” “Lo sapevi che… grazie allo Sblocca italia di Renzi potranno trivellare il nostro mare?” “Lo sapevi che… i costi dei loculi nel cimitero di Pescara sono triplicati?” “Lo sapevi che… le mense scolastiche nelle scuole pescaresi sono le più costose?” “Lo sapevi che…… ……un vigile urbano rischia quattro anni di carcere per aver fatto il suo dovere? Lo sapevi che…. … Domenica 23 Novembre alle ore 11:00 vi aspettiamo in Piazza della Rinascita per un FlashMOV ovvero il servizio di informazione … Continua la lettura…

Alluvione: a Carrara Governo nomini commissario straordinario

Thumbnail for 30020

Carrara non può affidarsi alla fortuna: se in 11 anni ci son state 4 gravi esondazioni del Carrione, se un argine nuovo crolla per 200 metri devastando le frazioni di Carrara-Avenza e M. di Carrara, se ci sono centinaia di milioni di euro di danni e aziende ed esercizi commerciali sono continuamente in ginocchio non è perché Carrara è una città ‘sfortunata’. Questo e’ il bilancio amaro dell’inadeguatezza di un’amministrazione locale che non è stata in grado di tutelare la sicurezza dei cittadini. Il 19 novembre al Senato le portavoci del Movimento 5 Stelle Sara Paglini e Laura Bottici, insieme … Continua la lettura…

Acqua potabile contaminata da Tallio

Thumbnail for 30022

googletag.cmd.push(function() { googletag.display(‘div-gpt-ad-1372239052320-0′); }); “Il Tallio è un metallo che in passato è stato ampiamente usato nella preparazione di topicidi e insetticidi e il cui utilizzo in seguito è stato bandito a causa della sua elevata tossicità ed è anche la malsana presenza riscontrata nell’acquedotto del comune di Pietrasanta (LU) in Toscana. Dopo la sgradita scoperta il Movimento 5 stelle si è attivato, attraverso un’interrogazione urgente al Ministro della Salute Lorenzin: “In collaborazione con gli attivisti locali abbiamo scritto e inviato un’interpellanza urgente per chiedere al Ministro della Salute di fissare dei limiti per il Tallio nelle acque potabili, aggiungerlo … Continua la lettura…

Salviamo l’ISA di Monza!

Thumbnail for 30024

Gli studenti dell’istituto d’arte di Monza sono scesi in piazza questa mattina dopo che si è appreso dalla risposta ad una mia interrogazione che la Regione non è intenzionata a stanziare i fondi per la ristrutturazione della sede della loro scuola, l’edificio storico ex Borsa all’interno della Villa Reale. Di proprietà del Comune e della Regione, l’edificio, inagibile da anni, sta letteralmente cadendo a pezzi! Faremo di tutto per convincere Maroni a tirare fuori i soldi!  FONTE:: http://gianmarcocorbetta.it/2014/11/1848/ .

Zona industriale Aussa Corno: «La centrale delle meraviglie parte col piede sbagliato»

Thumbnail for 30026

Ziac, Sergo (M5S): «La centrale delle meraviglie parte col piede sbagliato» Il portavoce del MoVimento 5 Stelle in Consiglio regionale, Cristian Sergo, interviene nel dibattito sul futuro dell’Aussa Corno, sollevando alcuni dubbi legati alla realizzazione della nuova centrale a biomasse in un’area della Ziac. «L’Aussa Corno di recente ha tirato un sospiro di sollievo a seguito della presentazione di un progetto per una nuova centrale a biomasse che potrebbe esser installata nella Zona Industriale. Centrale a biomasse da 10Mw che, stando alle dichiarazioni dei proponenti, dovrebbe portare un sicuro risparmio del 10-15% alle imprese insediate nel Consorzio – spiega Sergo -. Il terreno scelto … Continua la lettura…

OUT IN THE STREETS! – Sesto San Giovanni

Thumbnail for 30028

Questa sera sarò ospite del M5S di Sesto San Giovanni per un incontro pubblico sul tema Rifiuti Zero! Il Movimento 5 Stelle di Sesto San Giovanni è lieto di presentare il quinto appuntamento di approfondimento sui rifiuti e le buone pratiche. In questa serata si toccheranno i seguenti temi: -rifiuti e salute a cura del dott. Crosignani, -buone pratiche di trattamento rifiuti ed opportunità a cura di Paolo Contò, -politica e gestione dei rifiuti con gli interventi di Massimo de Rosa e Gianmarco Corbetta. Vi aspettiamo numerosi sabato 22 novembre alle ore 20.30 presso la Sala Talamucci in via Dante … Continua la lettura…

M5S: “Altro che 1 euro a metro cubo, in Sicilia prima del 2013 acqua minerale praticamente regalata alle multinazionali”

Thumbnail for 30030

Da una richiesta di accesso agli atti del Movimento 5 stelle la scoperta che ai giganti delle minerali il prezioso liquido nel recente passato veniva dato a 13 centesimi al metro cubo oltre certi limiti. Confindustria chiede ora che si ritorni vicino a quei livelli (attualmente il canone è di 2 euro) facendosi scudo della crisi delle piccole imprese. I deputati : “E’ una scusa per tutelare i big”. Gratis o quasi. Oltre i 35 mila metri cubi l’acqua minerale estratta in Sicilia prima della legge del 2013 finiva negli impianti delle multinazionali a prezzi ridicoli: appena 13 centesimi a … Continua la lettura…

Calendario lavori X Commissione Senato – settimana 24-28 novembre 2014

Thumbnail for 30032

Onorevoli Senatori, si invia in allegato il calendario dei lavori della prossima settimana. Al fine di assicurare una migliore organizzazione dei lavori parlamentari, si segnala in particolare che: – nell’ambito dell’esame dell’Atto n. 376 (Affare assegnato sulle strategie dei nuovi vertici delle società direttamente o indirettamente controllate dallo Stato), si procederà, nella riunione dell’Ufficio di Presidenza integrato dai rappresentanti dei Gruppi parlamentari prevista per le ore 14,30 di martedì 25novembre, all’audizione dell’ingegnere Carlo Malacarne, Amministratore delegato di Snam; – nel corso della seduta della 10ª Commissione, prevista per le ore 16 di mercoledì 26, si potrà concludere l’esame, in sede consultiva, del disegno di … Continua la lettura…

TESTAMENTO BIOLOGICO A CUSANO MILANINO

Thumbnail for 30034

Al consiglio comunale del 27 novembre saranno discusse due mozioni del Movimento 5 Stelle che vi alleghiamo qui sotto. mozione dichiarazione di volontà cusano milanino mozione testamento biologico cusano cusano milanino La prima riguarda il servizio di deposito e trasmissione agli enti preposti della dichiarazione di volontà di donazione degli organi e dei tessuti. […] FONTE:: http://www.cusanomilanino5stelle.org/testamento-biologico-a-cusano-milanino .

Beppe Grillo arriva a sorpresa a Bologna

Thumbnail for 30036

Beppe Grillo a sorpresa si presenta a Bologna03:41googletag.cmd.push(function() { googletag.display(‘div-gpt-ad-1372239052320-0′); }); Ieri sera Beppe Grillo a Bologna ha chiuso la campagna elettorale del MoVimento 5 Stelle Emilia Romagna, in vista delle elezioni regionali di domani. Di seguito (e in video) un estratto del suo intervento: Oggi si ha bisogno di un reddito per rimanere nella società. Allora è il reddito che ti respinge o ti inserisce, non è il lavoro. Milioni di persone sono convinte di avere un posto di lavoro ma in realtà hanno un reddito, e quindi sei costretto a fare qualsiasi lavoro, a qualsiasi prezzo, per non … Continua la lettura…

M5S all’ Ars e attivisti dei meetup del Siracusano a fianco dei deputati Stefano Zito e Maria Marzana

Thumbnail for 29926

I deputati regionali e nazionali del M5S si schierano al fianco e a favore dell’operato di Stefano Zito e di Maria Marzana in merito alle recenti polemiche che sono state innescate dal MEETUP “Andiamo Oltre Siracusa M5S per il popolo sovrano” guidato dal Sig. Arturo Andolina e dalla Dott.ssa Mara Nicotra. “Si ricorda che gli unici soggetti chiamati a rappresentare ufficialmente il Movimento 5 Stelle nella provincia di Siracusa sono Maria Marzana e Stefano Zito. Di conseguenza le eventuali dichiarazioni o esternazioni effettuate da qualsiasi altro gruppo, movimento o singolo soggetto, in nome e per conto del Movimento 5 Stelle, … Continua la lettura…

La Todini si dimette, ma la Rai l'hanno distrutta

Thumbnail for 29928

googletag.cmd.push(function() { googletag.display(‘div-gpt-ad-1372239052320-0′); }); “Luisa Todini si è dimessa dal consiglio di amministrazione della Rai. Come ho avuto modo di dichiarare già nei giorni scorsi, affermando che era ormai tempo di mettere fine al doppio incarico, al di là delle norme che possono o meno prevedere delle incompatibilità tra cariche, ci sono ragioni di opportunità ed etica che non possono non essere considerate. La Todini è stata nominata Presidente di Poste mentre era ancora in corso il suo mandato a Viale Mazzini. Non è possibile che si sommino incarichi su incarichi, poltrone su poltrone, compensi su compensi. In Italia è … Continua la lettura…